bed and breakfast venezia enit, bed and breakfast al giardino venezia enit, bed and breakfast venezia ente nazionale italiano per il turismo, bed and breakfast al giardino venezia ente nazionale italiano per il turismo

al giardino rooms |  al giardino suites

ITA |  ENG |  ESP |  FRA |  DEU
Home |  Foto |  Video |  Camere |  Dove siamo |  Come arrivare |  Come muoversi |  Prezzi |  Faq |  Contatti |  Prenotazioni
Offerte speciali!
Vantaggi!
Garanzie!
Referenze!

Il B&B Al Giardino di Venezia è presente nel sito ufficiale dell’ENIT!

Da sempre!

Il Bed and Breakfast Al Giardino di Venezia è presente nel sito ufficiale dell’Ente Nazionale Italiano per il Turismo.

Cosa significa?

La presenza all’interno del sito ufficiale dell’ENIT fornisce garanzie sull’ufficialità dell’attività turistica in Italia.

L’Ente Nazionale Italiano per il Turismo

Nato nel 1919, l'Ente Nazionale Italiano per il Turismo trasformato in ENIT- Agenzia nazionale del turismo, è lo strumento primario per realizzare le politiche di promozione dell'immagine turistica dell'Italia e di supporto alla commercializzazione dei prodotti turistici italiani nel mondo, qualificandosi anche come riferimento per azioni istituzionali mirate nell'ambito comunitario ed internazionale.

Le attività attraverso le quali l' ENIT-Agenzia nazionale del turismo persegue i suoi scopi istituzionali sono le seguenti:

  • orientare l'offerta turistica nella scelta dei mercati, sia tradizionali che emergenti, attraverso l'elaborazione del Piano Nazionale promozionale triennale e dei relativi piani esecutivi annuali;
  • coordinare e realizzare programmi comuni con le Regioni e partecipare ai progetti integrati di promozione dotando le Regioni stesse di una struttura e di una rete internazionale al loro servizio;
  • assistere e sostenere il sistema delle imprese turistiche nella commercializzazione dei prodotti da vendere all'estero e che necessitano di spazi commerciali, sedi espositive, workshop d'affari, opportunità di partecipazione a manifestazioni, saloni e borse mirate e "monografiche";
  • attuare forme di collaborazione con gli Uffici della rete diplomatico-consolare e con le altre rappresentanze italiane all'estero, secondo quanto previsto da apposito Protocollo;
  • partecipare con altri enti e società anche private alla promozione del turismo, a garanzia di una maggiore economicità e funzionalità della sua azione.llo d'intesa.

L’attività dell'Agenzia è diretta fondamentalmente a due categorie di clienti/utenti:

  • la domanda collettiva organizzata dagli operatori italiani e stranieri del settore: Tour operators ed agenzie di viaggio;
  • la domanda individuale composta da centinaia di milioni di cittadini esteri, utenti potenziali od attuali, dei servizi turistici italiani.

Il movimento della domanda estera negli esercizi ricettivi riguarda mediamente circa 42 milioni di cittadini stranieri che determinano oltre 160 milioni di pernottamenti ed un introito valutario dell'ordine di 31.000 milioni di Euro nel 2007.

A livello mondiale l'Italia occupa il 5° posto per numero di arrivi internazionali ed il 4° posto per volume di ricavi valutari del turismo estero (dati UNWTO, Barometro giugno 2007).